Quarta domenica di Quaresima

DOMENICA 22 MARZO 2020

SIAMO CHIESA VIVA!

Stiamo sperimentando un nuovo modo di essere Chiesa, come i cristiani si sono ritrovati a fare spesso nella loro storia, perciò auguriamoci che questo diventi un tempo fecondo che ci permetta di focalizzare le nostre priorità e di assaporare il gusto del ritrovarci e dell’essere Comunità.

MESSAGGIO DEL PREVOSTO

MESSAGGIO DI DON MATTEO

RISCOPRIAMO LA MEDITAZIONE PER IL ROSARIO

La tradizione popolare identifica la meditazione dei Sette Dolori, nella pia pratica della ‘Via Matris’, che al pari della Via Crucis, ripercorre le tappe storiche delle sofferenze di Maria (TESTO). Esiste una vera e propria corona del rosario che permette di meditare attraverso alcuni brani del Vangelo i sette dolori che trafissero il cuore di Maria, durante la sua vita terrena.
Affidiamo alla Madonna Addolorata la nostra preghiera.

DOMENICA PARTECIPIAMO ALLA MESSA DALLE NOSTRE CASE

– alle 11.00 Messa celebrata dall’Arcivescovo Delpini seguendo TGr Lombardia – Rai 3 (in diretta su www.chiesadimilano.it)
Viviamo questo gesto con devozione sospendendo le attività, raccogliendoci da soli o con tutta la famiglia, e a seguirlo come momento importate della giornata

– su Radio Missione Francescana ogni giorno è possibile seguire le messe delle 8 e delle 18 sulle frequenze FM, in streaming collegandosi al sito www.rmf. Le messe di sabato e domenica delle 18 saranno inoltre trasmesse in diretta video sul canale Youtube di RMF.

COSA POSSIAMO FARE DA CASA?
  1. Preghiamo col Sussidio preghiera in famiglia
  2. Leggiamo la Parola di Dio sul foglietto messa realizzato da àncora (per seguire la celebrazione in diretta dell’Arcivescovo di Milano trasmessa, domenica 22 marzo, alle 11, su Rai 3 e su www.chiesadimilano.it)
  3. Dedichiamo un momento di preghiera personale
  4. Accendiamo un lume da mettere alla finestra alla sera mentre preghiamo
  5. Leggiamo il Volantino della Domenica per mantenere un contatto diretto con la parrocchia e la Comunità

GLI APPUNTAMENTI DI QUESTA SETTIMANA

– Martedì 24 marzo alle ore 21, l’Arcivescovo presiederà la VEGLIA PER I MISSIONARI MARTIRI dal Pime. Segui in diretta su ChiesaTV (canale 195) e su www.chiesadimilano.it.
– Mercoledì 25 marzo – il prevosto di Varese proporrà una riflessione in occasione dell’Annunciazione: segui su www.santantonioabatevarese.it, facebook, instagram e youtube

I SACERDOTI CONTINUANO A PREGARE

Durante la settimana le nostre chiese restano aperte. I sacerdoti, senza la presenza dei fedeli, continuano a celebrare la s. Messa.
Celebriamo con intensità il giorno del Signore e il cammino di questo Tempo Santo che ci prepara alla Pasqua.

PREGHIAMO INSIEME: TUTTI I GIORNI 

Alla sera tra le 19 e le 19.30, quando le campane delle nostre chiese suoneranno come di consueto, prendiamoci del tempo per recitare insieme una decina del Rosario.
Ricordiamo che al mattino, a mezzogiorno e alla sera si prega l’Angelus. Anche se la Messa è sospesa la Chiesa è viva e i rintocchi dei nostri campanili continuano a ricordarcelo!
Anche se non saranno celebrate le s. Messe, Domenica le campane suonano per ricordarci che è il giorno del Signore.

Aiutateci a divulgare a tutti i vostri conoscenti e contatti questi appuntamenti
Aggiornamenti su www.santantonioabatevarese.it; Facebook “Comunità Pastorale Sant’Antonio Abate Varese”; Instagram “santantonioabatevarese”; Youtube “Comunità S. Antonio Varese”

Commenti chiusi