Domenica Palme e Settimana Autentica

La Domenica delle Palme ci introduce nella Settimana Santa, chiamata Hebdomada authentica (Settimana Autentica), cioè settimana “eminente” fra tutte le settimane dell’anno liturgico. (Celebrazioni Triduo)
Prende avvio così il nostro cammino insieme a Gesù con un rinnovato desiderio di partecipazione ai riti che le comunità, liete e grate, celebrano con fede, superando smarrimento e sofferenza per la mancanza delle celebrazioni liturgiche comunitarie dello scorso anno.
«Vorremmo che non fosse solo una replica di abitudini acquisite: chiediamo la grazia non solo di celebrare di nuovo la Pasqua, ma piuttosto di celebrare una Pasqua nuova», ha scritto l’Arcivescovo di Milano, monsignor Delpini, in “Celebriamo una Pasqua nuova.  Lettera per il tempo di Quaresima e il tempo di Pasqua”.
Una Pasqua nuova perché chi la vive è, nella propria fede, nuovo nel Signore.
Questa è l’occasione che ci viene offerta in questo tempo.
Il tempo che conclude la Quaresima, poi, è propizio per penitenza e riconciliazione.
In tutte le parrocchie della Comunità Pastorale i sacerdoti saranno disponibili ad accogliere i penitenti.
Ciascuno può trovare il momento e il luogo più adatto per accostarsi al sacramento della Confessione e vivere al meglio la Pasqua del Signore.

CONFESSIONI NELLA COMUNITÀ PER IL TRIDUO PASQUALE

BASILICA
Giovedì Santo, 01/04: orario 8.30-12, 15.30 18.30
Venerdì Santo, 02/04: orario 8.30-12, 16.00 18.30
Sabato Santo,  03/04: orario 8.30-12, 15.30 18.00
BOSTO
DON PIERO sarà presente:
– Venerdì Santo, 02/04, dopo la celebrazione della Passione
– Sabato Santo, 03/04, dalle 17.00 alle 18.00.
DON ENRICO: disponibile sia venerdì 02/04 che sabato 03/04 in casa parrocchiale.
BRUNELLA
Giovedì Santo, 01/04: orario 10-12, 15-17
Venerdì Santo, 02/04: orario 10-12, 16-18
Sabato Santo,  03/04: 10-12, 16-18
CASBENO
Don Piergiorgio è disponibile ogni giorno dalle 10.30 alle 11.30 dalle 16.30 alle 18.

Commenti chiusi