«Vieni, ti mostrerò la sposa dell’Agnello»

Il volumetto contiene le indicazioni di priorità pastorali per l’anno 2017-2018.

Una Chiesa aperta, sinodale, semplificata, corresponsabile, unita pur nella pluriformità di esperienze, sensibile alla qualità della liturgia, attenta ai giovani, responsabile nel discernimento di fronte alle sfide del mondo, che sappia utilizzare al meglio i media diocesani per fare opinione. Sono queste in sintesi le indicazioni pastorali per questo anno dell’arcivescovo Mario Delpini, che significativamente lo scorso 4 ottobre, giorno di San Francesco, ha firmato la sua prima Lettera alla Diocesi. «Vieni, ti mostrerò la sposa dell’Agnello» è il titolo, che riprende un brano dell’Apocalisse.

I principali temi affrontati sono:

  • Fede e vita
  • La sfida della sinodalità
  • Il ruolo dei laici
  • La cura della liturgia
  • L’attenzione ai giovani
  • Le comunicazioni sociali
  • I cristiani nel mondo

In vendita nelle librerie cattoliche (32 pagine, 1.50 euro).

Commenti chiusi